1:14 AM

Crucchi style - part n°2

Posted by Nancy ® 19.6.08

Tutti qui, nella terra dei crucchi, devono fare la stessa cosa nello stesso momento.
Se per caso ti viene voglia di saltare la colazione o di pranzare ad un orario che non è quello schedulato, sei additato come il diverso, il sovversivo.
Non hai facoltà di scelta.
Ti fanno talmente tanto il lavaggio del cervello che alla fine li ringrazi pure perchè ti permettono di assaggiare un improbabile pasticcio con pancetta e cipolla sbriciolata, o una non-ben-identificata zuppa con dentro una strana frittatina galleggiante.
Ma loro sono magnanimi.
Ti danno la possibilità di farti perdonare.
L'importante è che tu dalle 18 (e almeno fino alle 23) ti faccia trovare con un bicchiere di birra in mano.
Tedesca naturalmente (quale sennò?!)

..to be continued..

4 comments:

Grissino ha detto...

Uhm, guarda che "qui" (nei paesi di lingua tedesca) mica fanno le cose alla "volemoci bene" come in Italia. Se pausa pranzo é, pausa pranzo sia. Non é che la si fa un giorno alle 13, uno alle 15, l'altro alle 14.30...

Barbara ha detto...

Viva la paura pranzo quando si finisce quel che si ha da fare e si ha fame viva mangiare quando si vuole abbasso le regole ( che ci sono anche in Italia e pure troppe)

Grissino ha detto...

vero le regole ci sono in Italia ma non si rispettano. Questa la differenza fra il vivere civilmente (qui) o arrancando (in Italia).

Nancy ha detto...

Troppe regole limitano la creatività e la libertà personale.
Sono 7 anni che lavoro il un'azienda tedesca e ti assicuro che qui tutte le regole sono esasperate all'ennesima potenza.

Subscribe