4:38 PM

W-isteria Lane #1

Posted by Nancy ® 28.8.06

ovvero come essere una novella Bree Van De Kamp a Milano

Il mio voler essere perfettina a tutti i costi mi impone di girare per casa sempre truccata, pettinata e vestita di tutto punto!!
Certo è che stirare con i tacchi, cucinare con le gonnelline svolazzanti e fare le pulizie con il mascara non è proprio il massimo!!
Comunque il problema principale è l’abbigliamento più adatto..che cosa mi metto??
E non mi consigliate di indossare una versione, magari glamour, della vecchia tuta perché solo l’idea mi fa rabbrividire!!

16 comments:

Mauro ha detto...

Un bell'abito smanicato da massaia, quello blu carrozziere con i fioelloni co tanto di cinturone in eternit sulla vita, bigodini, cipolla con ferro del 9 a tenere insieme il tutto e ... ciabatta con zeppae smalto superottico :)

apprendistacuoca ha detto...

nancy! premesso che non stiro mai con i tacchi e che in generale non faccio le pulizie truccata, credo che la soluzione migliore sia:
estate
graziosi pantaloncini+canotta,acconciatura ferma e comoda+orecchini piccoli ma che illuminano.a prova di specchiop anche senza trucco(che tanto poi cola).in alternativa una bellla sottoveste in disuso.
inverno
fuseaux (ora tanto di moda) neri e maglioncino nero aderente e ciabattine a ballerina.un po' tipo audrey in sabrina...
baci!

Superqueen ha detto...

Sono d'accordissimo con Apprendistacuoca. Ti sconsiglio di stare truccata in casa perchè la pelle ha bisogno di respirare e di rimanere al naturale almeno per una parte della giornata...E poi, scusa se mi permetto: capisco che sei all'inizio della convivenza e che naturalmente vuoi sempre apparire al massimo, ma penso che la cosa migliore sia rimanere te stessa senza costringerti in mise - secondo me - innaturali, come gonnelline e tacchi. Si può essere eleganti ed impeccabili anche indossando qualcosa di più casual. A te non piacciono le tute, ok, ma vuoi mettere un bel completo in spugnetta di Juicy Couture?

krikketton ha detto...

... come il telefilm insegna ... dopo un po' la spasmodica ricerca della "perfezione" (pulizia, abbigliamento ..) annoia.
E ti dirò di + .. la ragazza + sexy che abbia mai visto indossava un larghissimo maglione da uomo, dei semplici jeans e ... era scalza.
Questo per dirti che non è cosa indossi ma come la indossi.

Typesetter ha detto...

Ma perché vestirsi? A parte cucinare (ci sono gli schizzi), quando fa decentemente caldo trovo che l'abbigliamento più pratico per fare certe cose sia senza niente, tranne magari le mutande.

Nancy ha detto...

mauro: ma l'abbigliamento che mi consigli tu è adatto per una casalinga d'altri tempi (o del futuro)!!
apprendistacuoca: mi sono piaciute tanto le tue idee, soprattutto nella versione Audrey (memorabile la scena di lei che in cucina mentre rompe le uova)
superqueen: le tutine di Juicy Couture sono carinissime, ma dove le trovo??
krikketon: scalza per casa..mai!!
typesetter: in biancheria sì, ma non per cucinare!! Non mi sento a mio agio!!

Typesetter ha detto...

Intanto non ho detto in biancheria, ho detto al limite in mutande, ma al limite e nient'antro. Non per cucinare perché come me temi gli schizzi? In questo caso va bene, ma se faccio l'insalata non metto l'apparato da cuoca.

krikketton ha detto...

non ho detto scalza in casa, era solo un esempio di come si può essere sexy anche indossando i capi + semplici del mondo

Nancy ha detto...

Mmmmhh, siete tremendi, mi riprendete su tutto!! ;-P

Allora typesetter non metto biancheria (o solo mutande) per cucinare perchè odio gli odori sugli indumenti che poi mi porto dietro anche per uscire o per fare altro!!
Comunque sopra qualsiasi cosa in cucina io indosso sempre il grembiulino (in versione sexy regalo di una mia amica!!)

L’idea della scalza, krikketon, l’avevo presa seriamente!!
Comunque semplicità in assoluto, ho capito!!

Grazie mille per i consigli!!

Typesetter ha detto...

Elimina il grembiulino sexy e passa al grembuilone da cuoco alto e doppio in vita. Con le pentole bollenti non si scherza e un'ustione di secondo ggrado sulla panza non fa un bell'effetto!

Barbara ha detto...

Mah io in giro sono in pantaloncini e maglietta d'estate e in jeans e maglietta + golf in inverno

Nancy ha detto...

barbara: Ma i jeans in casa non sono scomodi?!
typesetter: lascia stare le ustioni in cucina!!
Ho già dato!! Due volte sul braccio!! Ma ero piccola e non è rimasta più traccia!!
Sempre colpa dei miei esperimenti strani ai fornelli!!
Quella volta ero in pigiama però!!

Barbara ha detto...

Mah dipende io tendo a comprare roba comoda e con i miei jeans sono comodissima li metto al mattino e li tolgo la sera :)

Nancy ha detto...

Ultimamente i jeans che compro sono tutti o troppo stretti o troppo scomodi da tenere tutto il giorno!!

Typesetter ha detto...

Smetti di comprarli fatti male. Come Barbara anche io sto spewsso tutto il giorno in jeans, senza problemi. Considera che i jeans sono nati come indumento da lavoro, se compri i modelli base (tipo i 501 quando erano ancora tagliati giusti, che adesso anche quelli si sono messi a tagliarli col culo) ci passi l'esistenza dentro. E un indumento comodo è infinitamente più sexy di qualsais indumento scomodo perché ti permette di essere naturale e perché è piacevole averlo addosso. Che poi è il motivo pe cui sto spesso nuda: è più comodo!

Anonimo ha detto...

Il deshabillé significa davvero mettersi in libertà, e fa sentire come in un eden dove non si sa di essere nudi e non ci si vergogna. Un'oasi di serenità in un mondo dove ciascuno difende i confini del suo spazio vitale.

Subscribe