11:23 AM

Washing dishes

Posted by Nancy ® 13.4.07

Non so a voi ma a me, ogni volta che mi metto a lavare i piatti, vengono in mente milioni di pensieri.
Sarà il rumore dell’acqua che mi rilassa o il fatto di essere isolata dal resto della casa per qualche minuto, non so.
Sicuramente penso e penso e continuo a pensare.
Un po’ a tutto, alla spesa da fare perché il frigo è vuoto, alle telefonate che continuo a rimandare, al regalo per la comunione della mia cuginetta.
Pensieri futili.
Ieri però per un attimo il mio pensiero è andato ad un caro amico di famiglia che da qualche giorno non c’è più.
Mi sono sentita sola, lì così con le mani nell’acqua.
Poi il *Piccolo Lord* ha messo il cd di Apicella e i pensieri futili sono tornati.

6 comments:

Mavero ha detto...

Condoglianze per l'amico di famiglia e per dover sentire\subire apicella ...

Nancy ha detto...

Grazie!!
:-)

Barbara ha detto...

manco so chi sia Apicella? In ogni caso da me il problema non si pone...uso la lavastoviglie ! :p

Nancy ha detto...

Apicella è un cantante napoletano, reso celebre dai duetti con Berlusconi!!

Noi niente lavastoviglie..
:-(

uma ha detto...

io ho la lavastoviglie ma adoro lavare i piatti,,,anche perchè se sono da sola si riducono alle tazze del caffè!quando sono dal perfido fidanzato, invece, che mangia come una persona normale, mi sento molto come nella Finestra di Fronte...presente Giovanna Mezzogiorno che finisce di riassettare e contempla la sera che cala?

Nancy ha detto...

Bellissimo quel film..lo adoro!!

Io non riesco a guardare fuori dalla finestra perchè sono messa di lato e o lavo o mi rilasso!!

Subscribe